Cerchi i migliori Trattamenti e Rivestimenti Superficiali?

CHIAMA ORA +390293571391 EMAIL Iscriviti alla newsletter

Cerchi i migliori Trattamenti e Rivestimenti Superficiali?

    * campo obbligatorio




    Cerchi un’alternativa migliore a questo trattamento?

    Conosci il nostro Servizio Express? Consegna Rapida in 3-5 giorni.

    Passivazione

    Passivazione, il trattamento che protegge i metalli dalla corrosione

    Uno dei difetti più rilevanti del ferro, in caso di mancata manutenzione e di esposizione agli agenti atmosferici, è la formazione di ruggine, un fenomeno corrosivo che comporta complicazioni dal punto di vista estetico e strutturale.

    Per ovviare a questo problema, si possono adottare trattamenti superficiali, come ad esempio la passivazione, che permettono la creazione di uno strato protettivo atto a ridurre o impedire fenomeni di corrosione.

    Come avviene la passivazione e in quali ambiti si applica

    Se il ferro, a contatto con l’aria umida e l’acqua, crea lo strato friabile di ruggine, altri metalli, come zinco, titanio e alluminio, reagiscono con l’umidità e l’acqua formando uno strato solido e non poroso, che svolge una funzione di protezione del metallo sottostante. Questo fenomeno è noto come passivazione ed era già conosciuto a partire dalla metà del XVIII secolo grazie al lavoro dello scienziato russo Lomonosov, per poi giungere all’attuale accezione per opera del chimico tedesco Schonbein.

    La passivazione è dunque un processo elettrochimico che può essere indotto artificialmente anche su ferro e altri metalli propensi alla corrosione. Il trattamento anticorrosivo prevede la formazione di una pellicola che aderisce perfettamente alla superficie del metallo, impedendo la diffusione dell’agente ossidante negli strati sottostanti.

    Il processo di passivazione viene adottato in diversi campi, tra cui automotive, Oil & Gas e chimico.

    Per garantire massima protezione contro la corrosione, Impreglon utilizza sistemi e tecniche all’avanguardia, che svolgono la stessa funzione della passivazione, con risultati di altissimo livello. Si tratta dei rivestimenti anticorrosivi TempCoat e MagnaCoat: il primo a base di fluoropolimeri, con eccellenti proprietà di antiaderenza, scorrevolezza e protezione corrosiva; il secondo invece specifico per garantire una barriera protettiva contro gli agenti chimici.

    Rivestimenti correlati:

    TempCoat®

    Rivestimento a base di fluoropolimeri con ottime caratteristiche di antiaderenza, scorrevolezza e protezione corrosiva.

    Scopri di più

    ChemCoat®

    ChemCoat ®, un valido alleato per i trattamenti antifrizione
    I trattamenti antifrizione ChemCoat® garantiscono una drastica…

    Scopri di più

    MagnaCoat®

    MagnaCoat, rivestimenti per la resistenza chimica
    La linea di prodotti MagnaCoat® è stata concepita per proteggere…

    Scopri di più

    Proprietà correlate:

    Anticorrosione

    Speciali rivestimenti anticorrosivi che permettono di creare delle barriere di protezione chimica. Possono avere spessori di pochi micron fino ad arrivare ad 1 mm.

    Scopri di più

    Mercati correlati:

    Chimico

    Rivestimenti utilizzati nell’industria chimica in grado di ottimizzare il flusso e offrire un’eccezionale resistenza agli acidi.

    Scopri di più

    Oil & Gas

    Proponiamo soluzioni per risolvere problemi di abrasione e corrosione, aumentando il ciclo di vita dei vostri prodotti.

    Scopri di più

    Meccanica

    Lubrificazione a secco ed antiattrito risolvono problemi di usura, grippaggio e fretting corrosion.

    Scopri di più

    Argos Impreglon process

    Le fasi di lavorazione

    La fase di produzione passa attraverso sei accurate fasi di processo che consentono una lavorazione veloce e precisa.

    Scopri di più

    Staff

    Team Argos Impreglon

    Il successo di Argos Impreglon è merito di chi ogni giorno lavora con passione e competenza per darvi il meglio.

    Scopri di più